L’ASL di Bergamo, in collaborazione con il Progetto Liberi Legami, organizza per mercoledì 3 dicembre presso la Sala Lombardia - via Gallicciolli 4 Bergamo, dalle 13.30 alle 18.00, il convegno che ha l’obiettivo di sviluppare alcune riflessioni attorno al tema dell’integrazione tra tutti gli attori della rete territoriale, siano essi istituzioni e/o associazioni, affinché le misure di protezione giuridica siano il più efficaci possibili.
L'evento è rivolto a tutte le figure professionali sanitarie e sociali, avvocati, volontari e familiari.
La partecipazione è gratuita.

Ecco il programma definitivo, l’invito e la brochure in allegato ed il link per le iscrizioni (ENTRO IL 26 NOVEMBRE) anche on line.

Il programma
13.30 - Registrazione partecipanti
13.40 - Saluti delle autorità
13.50 - Apertura del Convegno - Viviana Pecis Cavagna
14.00 Prima sessione. Modera: Francesco Angelo Locati
Quando e quale Amministratore di Sostegno per i servizi? - 
Interventi: Paolo Plebani - Laura Novel - Silvia Maestroni - Barbara Manzoni - Gabriele Zucchinali - Marta Caligiuri
15.15 - Seconda sessione. Modera: Mauro Carrara
L'amministratore di Sostegno tra identità e concretezza. Il punto di vista di:
un avvocato (Paolo Moretti), un volontario (Liberi Legami), un familiare (Liberi Legami) e un amministratore locale (Graziano Pirotta)
16.00 - Terza sessione. Modera: Viviana Pecis Cavagna
Quando è necessario e chi preferire come Amministratore di Sostegno? (Giordana Bresciani)
16.40 Amministrare le risorse, amministrare le prospettive. Uno sguardo pedagogico (Igor Salomone)
17.20 Dibattito
18.00 Conclusioni
Seguirà aperitivo solidale a cura di LaB Società Cooperativa di Pedrengo

La partecipazione è gratuita.
È possibile iscriversi entro il 26 novembre (vd. le modalità nella brochure)

 
 

 

Iscrizione Newsletter